• In «Zenit» paura di scontri con i tifosi della Dinamo

  • Il vice direttore generale dello Zenit di sicurezza Yuri Fedotov, alla vigilia della partita con la mosca «Dinamo» nell'ambito del 7 ° turno del campionato di Russia ha ammesso che l'incontro rientra nella categoria di maggiore complessità a causa del rischio di collisione tifosi dei due club. Segnalato da «Sport-Express». Il gioco si svolgerà il 13 settembre alle ore 18.30 p.m.

    «Esattamente dopo le partite con la «Dinamo» il nostro club si pone un sacco di problemi. «Zenit», interagendo con le forze di polizia, adotta tutte le misure adeguate per garantire la sicurezza e la squadra e i tifosi della Dinamo, che arrivano a San Pietroburgo», ha dichiarato Fedotov.

    Nel mese di maggio punto di Controllo la commissione disciplinare dell'unione calcio Russa (FTC RFS) ha assegnato la «Zenith» sconfitta a tavolino con il punteggio di 0:3, multa di 1 milione di euro e ha ordinato di tenere le due partite casalinghe di campionato della Russia spalti vuoti, e inoltre vietato fare entrare gli spettatori in tribuna dei («virage»), per altri tre giochi per un incidente durante la gara di 29 ° turno del campionato di Russia stagione 2013/14 «Zenith» - «Dinamo», che è stato terminato con il punteggio di 2:4. Nel finale del secondo tempo i tifosi sfondato sul campo dello stadio «Petrovskij», e uno dei fan ha colpito in faccia динамовца Vladimir Melograno.

    La squalifica di «sopraelevazione» ancora agisce, quindi, come ha sottolineato Fedotov, solo una piccola parte di attivi tifosi blu-bianco-blu, in cui è possibile acquistare biglietti per altri settori, è in grado di assistere a una riunione.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

    • Img
    • 12:13 am on Sunday 4th December 2016  /  Спорт
      Lebedev ha rifiutato di accettare la sconfitta da Гассиева

      Il pugile russo Denis Lebedev, il perdente cittadino Murat Гассиеву nella battaglia per il titolo di campione del mondo per la versione Internazionale di boxe federation (IBF) split decisione dei giudici, ha rifiutato di accettare la sconfitta. Anche lui ha ringraziato i suoi fan e si è scusato di fronte a loro.

    • Img
    • 11:40 pm on Saturday 3rd December 2016  /  Спорт
      Lebedev ha perso Гассиеву in lotta per il titolo IBF

      Il pugile russo Denis Lebedev perso il suo compatriota Murat Гассиеву nella battaglia per il titolo di campione del mondo dei pesi massimi versione International boxing federation (IBF). Il duello ha avuto luogo sabato 3 dicembre, nell'arena «Megasport» a Mosca e durato tutti i 12 giri, e i giudici hanno nominato il vincitore Гассиева.

    • Img
    • 11:29 pm on Saturday 3rd December 2016  /  Спорт
      È apparso un video ko Трояновского al 40 ° secondo di battaglia

      Il pugile russo Eduard Трояновский è stato eliminato Julius Индонго dalla Namibia al 40 ° secondo duello per il titolo di campione del mondo di versioni International boxing federation (IBF) e l'International boxing organization (IBO) nel primo welter. Il russo ha perso entrambe le cinture.

More Global News:

    • Img
    • 12:31 am on Sunday 4th December 2016  /  Россия
      Quasi un centinaio di persone sono a Krasnodar

      A Krasnodar con l'avvelenamento ricoverati 99 persone. Secondo Миздрава, colpiti i dipendenti di una ditta locale. Sono stati sabato, 3 dicembre, trasportati in ospedale con una grave infezione intestinale. Lo stato di tutti stimato di medicina come media gravità.

    • Img
    • 12:18 am on Sunday 4th December 2016  /  Россия
      A Sochi onda allagato il primo piano costiere alberghi

      Da una forte tempesta di Sochi ha subito costiere alberghi, segnala «l'unione sarda». In rete è apparso un video di onde alte diversi metri, che ha inondato i primi piani degli edifici in Imereti la località di pianura. Nella città di sabato mattina, 3 dicembre, un uragano che soffia con raffiche fino a 30 metri al secondo.

    • Img
    • 11:24 pm on Saturday 3rd December 2016  /  Культура
      Il Ministero ha spiegato il licenziamento del direttore del Circo sul fiume Fontanka

      Il direttore del Circo sul fiume Fontanka Michael Смородкин licenziato dal suo incarico dal 5 dicembre, ha detto il vice ministro della cultura della Russia Alexander Zhuravsky, spiegando che è stato fatto durante la formulazione della soluzione ottimale di attività di riferimento del circo di san pietroburgo nel sistema generale di "Gamma".

comments powered by Disqus