• In Georgia, arrestato il figlio Аслана Abashidze

  • In Batumi, la polizia ha arrestato Giorgio Abashidze - il figlio dell'ex capo Ajara (regione nel sud-ovest della Georgia) Аслана Abashidze. Segnalato da «Notizie-Georgia».

    Abashidze il giovane, secondo il canale «Rustavi-2», è stato arrestato la sera di giovedì 11 settembre, con l'obiettivo di trattamento con farmaci di verifica. «Siamo tutti seduti in un "Fan-fano" (caffè a Batumi) e ha già deciso di andarsene... Quando siamo usciti, tirato su una macchina da esso emerse tre poliziotti e hanno detto George, così andò con loro» - ha detto il suo amico Nino Хунцария.

    La perizia, secondo le informazioni del MINISTERO degli interni della Georgia, ha confermato che Abashidze era sotto l'effetto di droghe. A questo proposito, la sua multa da 500 lari (circa 10 mila euro).

    Stesso Abashidze, come raccontò il suo avvocato Ramino Папидзе, dichiara che i poliziotti si sono comportati grezzo e non ha spiegato a lui i suoi diritti. Egli ritiene inoltre che è stato ritardato a causa di qualcuno «interesse personale».

    Il giorno prima, come si è appreso, la polizia ha fermato tre macchine in cui si trovavano amici Abashidze. Anche loro portati in наркологическую controllo. L'esame non ha individuato la droga nei loro organismi, i detenuti sono stati rilasciati.

    La famiglia Аслана Abashidze, come le note di «News-Georgia», lasciò il Аджарию nel 2004. Questo precedette il conflitto dell'allora capo Ajara con la nuova gestione della Georgia, guidato da Mikhail Saakashvili, che è venuto al potere dopo la «rivoluzione delle rose». Abashidze, in fine, le dimissioni e ha lasciato la Georgia, giunto in Russia. In patria su di lui iniziato un procedimento penale per una serie di accuse. Nel 2007, l'ex capo di Adjara è stato condannato in contumacia a 15 anni di carcere.

    Il figlio di Аслана Abashidze, Giorgi, in passato ha ricoperto la carica di sindaco della città di Batumi. In Georgia è tornato a marzo 2014. Presso il MINISTERO dell'interno della repubblica, come riferito, poi hanno detto che i motivi per la sua detenzione.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

More Global News:

comments powered by Disqus