• I servizi segreti degli stati UNITI hanno minacciato di Yahoo! quotidiano penali in 250 mila dollari

  • Le autorità americane hanno costretto gratuita-motore di ricerca Yahoo! aprire l'accesso ai dati sensibili degli utenti, minacciando di tutti i giorni multare la società per 250 mila dollari. Lo afferma il messaggio, postato giovedì, 11 settembre, nel blog ufficiale del motore di ricerca.

    La società ha pubblicato 1,5 migliaia di pagine di documenti relativi alla causa giudiziaria con l'Agenzia di sicurezza nazionale (NSA) degli stati UNITI. Un Rappresentante Di Yahoo! Ron Bell nei commenti ai documenti, ha spiegato che i reclami, le autorità e il motore di ricerca è apparso nel 2007, dopo che la legislazione degli stati UNITI sono state apportate modifiche, per consentire di richiedere una società di internet le informazioni degli utenti.

    Yahoo! come ha sottolineato Bell, ha rifiutato di soddisfare i requisiti della NSA, considerando che essi violano la costituzione, e ha il potere al tribunale di sorveglianza per l'attività dei servizi segreti stranieri, dove, dopo 1,5 anni di cause sconfitta. «In una fase, il governo degli stati UNITI, fu la presentazione di una multa di 250 mila dollari al giorno, se noi non abbandoniamo», ha affermato Bell.

    La NSA nell'ambito del programma di PRISM richiesto da Yahoo! fornire i metadati relativi agli utenti la sua e-mail, per rintracciare, tra cui capiti di messaggistica e quando. Quando questo accesso alle stesse lettere a servizi speciali, come affermato nella società, non è stato.

    Per l'estate 2013, Microsoft, Google, Yahoo!, Facebook e Linked-In è andato in tribunale per il controllo esterno intelligence degli stati UNITI, dopo che grazie all'attività di Edward Сноудена è a conoscenza di una loro collaborazione con la NSA nell'ambito del programma di PRISM a sorvegliati. per gli utenti di internet. La società ha chiesto il permesso di pubblicare le statistiche dettagliate di richieste da parte di agenzie di intelligence sui dati dei propri utenti.

    Nel mese di febbraio 2014, grazie ad intese con il dipartimento di giustizia degli stati UNITI una società IT ha pubblicato le statistiche delle richieste di servizi di intelligence per il primo semestre 2013.

    il 10 settembre si è appreso che decine di grandi società internet statunitensi, preparato come contattare l'indirizzo del congresso, con un appello per approvare una legge che protegge la riservatezza della corrispondenza privata.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

    • Img
    • 6:35 am on Thursday 29th June 2017  /  Интернет и СМИ
      Gli utenti della rete sono venuti rabbia a causa di una graffetta per 185 dollari da Prada

      In rete discutendo attivamente soldi clip a forma di graffetta per 185 dollari di produzione del marchio Prada. Twitter decine di utenti criticano creatori di accessori che hanno finito la fantasia. Altri utenti sono disposti a spendere soldi, ma hanno paura, che per la clip di loro non rimarrà.

    • Img
    • 12:27 am on Thursday 29th June 2017  /  Интернет и СМИ
      Il conduttore americano ha parlato di «sorveglianza» in Russia e impressioni da spettacoli di Vivere

      Il presentatore di un programma americano The Late Show di Stephen Colbert, che ha visitato lo spettacolo «Serata russa i giornalisti», ha impressioni da un viaggio in Russia e a parlare con un collega-телевизионщиком. «Io, naturalmente, prima anche girato un trasferimento all'estero, ma mai così, non volevo fretta di tornare a casa», ha scherzosamente ha ammesso.

    • Img
    • 8:02 pm on Wednesday 28th June 2017  /  Интернет и СМИ
      Gli agenti dell'FBI hanno fatto irruzione a casa i dipendenti «Kaspersky Lab»

      Gli agenti del Federal bureau of investigation ha visitato non meno di dieci dipendenti «Kaspersky Lab», che vivono negli stati UNITI. Sono in ambito di istruzione indagini visitato diverse case dipendenti della società costa Orientale e Occidentale alla fine del giorno 27 giugno.

More Global News:

comments powered by Disqus