• Poroshenko ha riferito il rilascio di 57 prigionieri enforcers

  • Il presidente dell'Ucraina Poroshenko ha detto la liberazione dalla schiavitù 57 soldati. Su questo il capo dello stato ha scritto sulla sua pagina Facebook.

    Poroshenko ha chiarito che il 21 l'uomo è stato rilasciato nel corso dei negoziati a giovedì 11 settembre, e altri 36 - nella notte di venerdì 12 settembre.

    Allo stesso tempo, nel quartier generale della milizia riferito RIA novosti che nella notte di venerdì combattenti hanno dato 31 силовика, e in cambio hanno ottenuto il 36 combattenti di autodifesa del Donbass. Quando in precedenza in sede di auto-proclamata Donetsk repubblica popolare parlato di scambio di 36 militari su 31 combattenti.

    L'accordo di scambio di prigionieri di guerra, è stato raggiunto nel corso di una consultazione gruppo di contatto per la gestione della crisi nella parte orientale dell'Ucraina, che si è svolto a Firenze il 5 settembre. Kiev e combattenti ha più volte accusato la vicenda di serraggio del processo di scambio. Così, in ДНР ha sostenuto che le autorità ucraine non forniscono un elenco di detenuti sostenitori ДНР e ЛНР, e in NSDC Ucraina dichiarato che il processo si rompe a causa di incoerenza di milizie, che «non va sempre in quelle condizioni, che prima di addotti».

    http://lenta.ru

More news in the same category:

    • Img
    • 1:12 am on Saturday 25th February 2017  /  Бывший СССР
      In UCRAINA, legato massicci bombardamenti da parte di APU con l'arrivo di Savchenko

      Ucraini agenti di sicurezza hanno iniziato a massicci bombardamenti di aree di auto-proclamata Donetsk della repubblica popolare dopo la visualizzazione di informazioni circa l'arrivo in UCRAINA, deputato della Verkhovna Rada di Speranza Savchenko, ha dichiarato in linea comando di POLIZIA. Il fuoco è stata condotta come da colpi di mortaio e di artiglieria.

    • Img
    • 8:04 pm on Friday 24th February 2017  /  Бывший СССР
      SSU ha promesso di verificare Savchenko su istigazione di militari a un colpo di stato

      Il servizio di sicurezza dell'Ucraina nei prossimi giorni verificherà i messaggi di istigazione deputato della Verkhovna Rada di Speranza Savchenko militari al colpo di stato, ha detto il capo di gabinetto del capo dipartimento Alexander Tkachuk. Secondo lui, da parlamentare vogliono anche spiegazioni circa la sicurezza durante il viaggio a Donetsk.

More Global News:

comments powered by Disqus