• Nuove sanzioni USA ha ricordato Нарышкину della Prima guerra mondiale

  • Nuove sanzioni USA contro la Russia, ha ricordato il presidente della Duma di stato Sergei Нарышкину della Prima guerra mondiale. Segnalato da ITAR-TASS. Secondo il relatore, contro la Russia misure, di cui sta per annunciare la fine venerdì scorso, il presidente degli stati UNITI Barack Obama, non hanno nulla a che fare con la realtà.

    «Una citazione, in cui si afferma che se non fosse stato per quei colpi a Sarajevo, comunque ci sarebbero altri pretesti e scuse per iniziare la Prima guerra mondiale. Tutto questo entra in risonanza con gli standard di oggi pomeriggio», ha dichiarato Naryshkin.

    In precedenza, il presidente degli stati UNITI Barack Obama ha annunciato che il 12 settembre a Washington imporrà nuove sanzioni. Toccherà energetica, finanziaria, e della difesa settori.

    Sotto le nuove sanzioni di Washington può entrare «cassa di Risparmio» e di altri cinque più grandi banche del paese, per le quali il limite di accesso all'americana капиталам. Secondo la casa Bianca, la Russia si occupa di destabilizzare nel situazione in Ucraina. La cancellazione di sanzioni Stati Uniti увязали con l'esecuzione di Mosca dei loro obblighi ai sensi минскими modalità.

    Stati UNITI d'america iniettato sanzioni contro la Russia in quattro fasi. Hanno toccato finanziario, energetico e della difesa settori, ma anche una serie di fisici coinvolti. l'Occasione per l'introduzione di sanzioni servito attacco di Crimea alla Russia, che negli Stati Uniti e in Europa hanno chiamato illegale, così come la posizione del Cremlino in materia di conflitto nella parte orientale dell'Ucraina.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

    • Img
    • 12:31 am on Sunday 4th December 2016  /  Россия
      Quasi un centinaio di persone sono a Krasnodar

      A Krasnodar con l'avvelenamento ricoverati 99 persone. Secondo Миздрава, colpiti i dipendenti di una ditta locale. Sono stati sabato, 3 dicembre, trasportati in ospedale con una grave infezione intestinale. Lo stato di tutti stimato di medicina come media gravità.

    • Img
    • 12:18 am on Sunday 4th December 2016  /  Россия
      A Sochi onda allagato il primo piano costiere alberghi

      Da una forte tempesta di Sochi ha subito costiere alberghi, segnala «l'unione sarda». In rete è apparso un video di onde alte diversi metri, che ha inondato i primi piani degli edifici in Imereti la località di pianura. Nella città di sabato mattina, 3 dicembre, un uragano che soffia con raffiche fino a 30 metri al secondo.

    • Img
    • 7:26 pm on Saturday 3rd December 2016  /  Россия
      In Crimea hanno risposto all'arresto di scita oro l'Ucraina

      La decisione della corte ucraina sull'arresto di mostre scita oro con la crimea il museo espone «non significa nulla». Lo ha detto il vice-premier del governo di Crimea George Muradov. Secondo lui, è possibile «prendere affatto provocatorio soluzioni, per il legale di parte, questo non ha molta importanza».

More Global News:

    • Img
    • 12:13 am on Sunday 4th December 2016  /  Спорт
      Lebedev ha rifiutato di accettare la sconfitta da Гассиева

      Il pugile russo Denis Lebedev, il perdente cittadino Murat Гассиеву nella battaglia per il titolo di campione del mondo per la versione Internazionale di boxe federation (IBF) split decisione dei giudici, ha rifiutato di accettare la sconfitta. Anche lui ha ringraziato i suoi fan e si è scusato di fronte a loro.

    • Img
    • 11:40 pm on Saturday 3rd December 2016  /  Спорт
      Lebedev ha perso Гассиеву in lotta per il titolo IBF

      Il pugile russo Denis Lebedev perso il suo compatriota Murat Гассиеву nella battaglia per il titolo di campione del mondo dei pesi massimi versione International boxing federation (IBF). Il duello ha avuto luogo sabato 3 dicembre, nell'arena «Megasport» a Mosca e durato tutti i 12 giri, e i giudici hanno nominato il vincitore Гассиева.

    • Img
    • 11:29 pm on Saturday 3rd December 2016  /  Спорт
      È apparso un video ko Трояновского al 40 ° secondo di battaglia

      Il pugile russo Eduard Трояновский è stato eliminato Julius Индонго dalla Namibia al 40 ° secondo duello per il titolo di campione del mondo di versioni International boxing federation (IBF) e l'International boxing organization (IBO) nel primo welter. Il russo ha perso entrambe le cinture.

comments powered by Disqus