• In una marcia a favore dell'indipendenza della Catalogna usciti fino a 1,8 milioni di persone

  • Centinaia di migliaia di persone sono scese in giovedì, 11 settembre, per le strade di Barcellona in azione a sostegno di un referendum sull'indipendenza della Catalogna, la giornata Nazionale di questa autonomia. Segnalato da Agence France-Presse.

    Secondo le stime del municipio di Barcellona, in azioni hanno partecipato 1,8 milioni di persone, allo stesso tempo, il governo spagnolo ha dichiarato la 470-520 migliaia di манифестантах. I partecipanti, vestiti di giallo e rosso t-shirt (i colori della bandiera della Catalogna), ha chiesto trascorrere il 9 novembre del referendum sull'indipendenza, autonomia, legati fra loro in forma di gigante, e la lettera V, con la quale, in spagnolo iniziano la parola «vittoria», «volontà» e «voto».

    I primi tentativi di separarsi dalla Spagna catalani autorità hanno intrapreso all'inizio del secolo scorso. Nel 1979 la Catalogna ha compiuto autonoma di stato, e il catalano ha riconosciuto ufficiale della regione. Nel 2006 l'area acquisito una maggiore autonomia finanziaria. Nel 2009 e nel 2010 la Catalogna ha tenuto una serie di referendum informale, in cui выносился domanda di indipendenza. Risultati elezioni regionali 2012, che la maggior parte dei locali del parlamento rappresentavano i sostenitori dell'indipendenza. L'ultimo referendum era previsto per il 9 novembre, ma il parlamento spagnolo è riconosciuto per la sua illegale.

    Dimostrazione in Catalogna è passato in attesa di un referendum sull'indipendenza della Scozia dal regno Unito, che si terrà il 18 settembre del 2014. Se la maggior parte della popolazione voterà per l'uscita dalla composizione del Regno unito, la Scozia viene dichiarata indipendente il 24 marzo 2016.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

    • Img
    • 11:02 pm on Thursday 30th March 2017  /  Мир
      Stati UNITI, chiamato sospensione Assad dal potere famiglie non prioritari scopo

      Cura di Bashar al-Assad con la carica di presidente della Siria non è una priorità per gli Stati Uniti, ha dichiarato il rappresentante permanente degli stati UNITI alle nazioni unite Nikki Haley. «Il nostro compito è quello di capire cosa fare e con chi dobbiamo lavorare per cambiare la situazione per i cittadini della Repubblica Araba», ha affermato.

    • Img
    • 10:14 pm on Thursday 30th March 2017  /  Мир
      L'ex presidente della Corea del Sud arrestato per un caso di corruzione

      Le autorità della Corea del Sud hanno arrestato l'ex presidente park Geun-Hye su un caso di corruzione. Il tribunale di Seul ha deciso di concludere la sua detenzione con l'accusa di corruzione, abuso di potere, ma anche di divulgazione di segreti di stato. Nel centro di detenzione di park Geun-Hye sarà fino a 20 giorni

More Global News:

    • Img
    • 1:23 am on Friday 31st March 2017  /  Спорт
      Il pugile britannico Ehi accettato il duello con il combattente UFC

      Il pugile britannico David Haye ha espresso l'intenzione di trascorrere un duello con l'inglese combattente stile misto (MMA) Jimi Манувой. L'ex campione del mondo dei pesi massimi Hay ha sottolineato che il suo team ha iniziato a negoziare con i rappresentanti Манувы di condurre una battaglia per le regole della boxe.

    • Img
    • 12:11 am on Friday 31st March 2017  /  Путешествия
      L'esperto ha preso anno per la ratifica della convenzione di Montreal la Russia

      La convenzione di montreal per l'unificazione delle regole di trasporto aereo in pieno il lavoro in Russia solo con l'inizio del 2018, ha detto авиаэксперт Costantino Парфененок. Questo è il tempo necessario per il documento è stato approvato dal Consiglio della Federazione, e firmato dal presidente Vladimir Putin.

comments powered by Disqus