• In una marcia a favore dell'indipendenza della Catalogna usciti fino a 1,8 milioni di persone

  • Centinaia di migliaia di persone sono scese in giovedì, 11 settembre, per le strade di Barcellona in azione a sostegno di un referendum sull'indipendenza della Catalogna, la giornata Nazionale di questa autonomia. Segnalato da Agence France-Presse.

    Secondo le stime del municipio di Barcellona, in azioni hanno partecipato 1,8 milioni di persone, allo stesso tempo, il governo spagnolo ha dichiarato la 470-520 migliaia di манифестантах. I partecipanti, vestiti di giallo e rosso t-shirt (i colori della bandiera della Catalogna), ha chiesto trascorrere il 9 novembre del referendum sull'indipendenza, autonomia, legati fra loro in forma di gigante, e la lettera V, con la quale, in spagnolo iniziano la parola «vittoria», «volontà» e «voto».

    I primi tentativi di separarsi dalla Spagna catalani autorità hanno intrapreso all'inizio del secolo scorso. Nel 1979 la Catalogna ha compiuto autonoma di stato, e il catalano ha riconosciuto ufficiale della regione. Nel 2006 l'area acquisito una maggiore autonomia finanziaria. Nel 2009 e nel 2010 la Catalogna ha tenuto una serie di referendum informale, in cui выносился domanda di indipendenza. Risultati elezioni regionali 2012, che la maggior parte dei locali del parlamento rappresentavano i sostenitori dell'indipendenza. L'ultimo referendum era previsto per il 9 novembre, ma il parlamento spagnolo è riconosciuto per la sua illegale.

    Dimostrazione in Catalogna è passato in attesa di un referendum sull'indipendenza della Scozia dal regno Unito, che si terrà il 18 settembre del 2014. Se la maggior parte della popolazione voterà per l'uscita dalla composizione del Regno unito, la Scozia viene dichiarata indipendente il 24 marzo 2016.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

    • Img
    • 7:47 am on Sunday 28th May 2017  /  Мир
      La cina ha condannato la dichiarazione del G7 sul controverso territori

      La cina ha condannato fermamente la dichiarazione finale, pubblicata al termine del vertice dei paesi del G7, in cui ha condannato la politica di militarizzazione in aree contese. Secondo il ministero degli esteri, «sette grandi» intervengono in questioni regionali, con il pretesto del diritto internazionale.

    • Img
    • 6:02 am on Sunday 28th May 2017  /  Мир
      La madre del fondatore di Uber è morta durante una gita in barca

      In California, durante una gita in barca è morta la madre del fondatore di Uber Travis Каланика. 71-year-old Bonnie Каланик e suo marito, 78 anni, Donald, tagliato in pietra sul lago di Pine Flat, vicino alla città di Fresno. La donna è deceduta sul posto, l'uomo portato in ospedale con ferite di media gravità.

    • Img
    • 4:19 am on Sunday 28th May 2017  /  Мир
      Alla casa Bianca pensando di creare un quartier generale per contrastare i critici Trump

      Donald Trump e il suo team stanno valutando la possibilità di creare il quartier generale in risposta alle continue critiche e le accuse di presunti legami con la Russia. Mentre il presidente ha partecipato al vertice di «Big seven» in Italia, gli anziani assistenti si sono incontrati per discutere di candidature, scrive il Washington Post.

More Global News:

    • Img
    • 5:26 am on Sunday 28th May 2017  /  Силовые структуры
      COREA del nord ha sperimentato un nuovo sistema di DIFESA aerea

      Il leader NORDCOREANO Kim Jong-un ha partecipato alla prova gestita sistema di difesa aerea di tipo nuovo. Secondo Pyongyang, la nuova DIFESA aerea è stato sviluppato da esperti dell'Accademia nazionale delle scienze militari, e le opportunità sono stati migliorati per l'efficienza di rilevazione e monitoraggio degli obiettivi.

    • Img
    • 3:11 am on Sunday 28th May 2017  /  Мир
      Libico la cella "Al-Qaeda", ha detto di sciogliere

      Libico terrorista del gruppo «Ansar al-Sharia», connessa con l'organizzazione internazionale «Al-Qaeda», ha annunciato il suo scioglimento. Tale decisione è stata presa a causa di grandi perdite nei loro ranghi, in particolare, i terroristi hanno ammesso che hanno perso il comando.

    • Img
    • 1:29 am on Sunday 28th May 2017  /  Спорт
      Russo, russia, bielorussia, Ласицкене ha vinto la tappa di Diamond league

      Rossiyanka Maria Ласицкене (Assomiglia) ha vinto il sopravvento sulla concorrenza in un settore per il salto della fase di Diamond league a Eugene (stati UNITI). La campionessa del mondo 2015, parlando bandiera neutrale, nella sua migliore tentativo ha superato il segno 2,03 metri.

comments powered by Disqus