• La corte suprema ha proposto di vietare gli arresti di imprenditori per una serie di articoli del codice PENALE

  • La suprema corte (DOM) Russia propone di vietare gli arresti di sospetti per una serie di articoli economici del codice Penale. Su questo giovedì, 3 novembre, ha riferito di «Nastro.roux», il servizio stampa della corte.

    Come suggerisce il progetto della sessione plenaria del SOLE, gli arresti di imprenditori possono essere vietati tra cui per tali crimini, come la divulgazione di informazioni coperte bancario, fiscale o del segreto commerciale, appropriazione indebita di fondi, la frode in materia di attività commerciali, la legalizzazione di denaro, manipolazione del mercato e il traffico di metalli preziosi.

    1 novembre si è appreso sul fatto che la corte Suprema della Russia hanno proposto di depenalizzare una serie di articoli del codice PENALE, compresa la minaccia di morte, falsificazione di documenti, furto, percosse e evasione degli alimenti.

    Secondo il capo del più alto tribunale del paese di Vyacheslav Lebedev, per la prima volta il reato può assumere responsabilità amministrativa, e se l'uomo ri-commettere un reato penale. Secondo Lebedev, è necessario introdurre il concetto penale del reato, che non avrà conseguenze negative in forma di precedenti penali.

    Inoltre, il capo della corte Suprema ha sottolineato che la legge penale in Russia troppo spesso cambia.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

More Global News:

comments powered by Disqus