• A Parigi è iniziata spogliarello campi profughi

  • A nord-est di Parigi, la polizia ha avviato un'operazione di rastrellamento di grande naturale insediamento di rifugiati. Di questo lunedì, 31 ottobre, informa BFMTV.

    Polizia comune di migranti in due gruppi: coloro che non hanno documenti e coloro che legalmente si è rivolto alle autorità, con la richiesta di asilo.

    Una persona senza documenti in ritardo, molto probabilmente, la loro attesa di espulsione dal paese.

    Il personale della prefettura dicono che finora non si tratta di sfratto degli abitanti della tendopoli, e si svolge «verifica amministrativa».

    Sui tempi di demolizione del campo non si dice, anche se è noto che in un prossimo futuro nella capitale francese si aprirà fisso rifugio può ospitare fino a 600 rifugiati. Tuttavia, il sindaco di Parigi, Anne Эдальго ha detto che il nuovo punto alloggio è stato progettato per nuovi arrivi di migranti, e non per chi già sistemato sotto il cielo aperto.

    Secondo i dati, che porta BFMTV, ogni giorno a Parigi in modi diversi affollano 70-80 migranti. Secondo le stime delle autorità, in questo campo possono ospitare da due fino a 2,5 milioni di persone.

    16 settembre di quest'anno le autorità cittadine hanno già effettuato una simile operazione. Tutti gli insediamenti sono stati evacuati 1930 persone. 50 autobus portati a fissi e punti di accogliere i rifugiati che si trovano nell'area metropolitana.

    Due mesi prima era demolito il campo, che si trova sotto il ponte di una delle linee di metropolitana leggera. Nel rifugio sono stati inviati a 160 persone.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

More Global News:

comments powered by Disqus