• In repubblica Ceca 93-year-old comunista accusato di раскулачивании

  • In repubblica Ceca le forze dell'ordine hanno presentato una denuncia contro 93 anni, funzionario del partito comunista cecoslovacco, nel 1950 ha preso parte attiva nella sfratto dei suoi poderi dei contadini, annunciati i pugni. Segnalato da «Radio Praga».

    Avanzamento accusa ha confermato il presidente del comitato del MINISTERO degli interni di documentazione e indagini sui crimini del comunismo Eva Mikhalkov. Secondo gli inquirenti, l'imputato ha privato di case di decine di famiglie.

    Secondo ceca diritto penale, la sanzione in merito all'accusa comporta la reclusione da due a 10 anni.

    Come ha detto lo storico Istituto per lo studio dei regimi totalitari Libor Libertà, l'età avanzata non deve essere un ostacolo per portare la responsabilità. Secondo lui, piantare imputati in carcere non ha senso, tuttavia, dobbiamo condannare questi crimini per cautela, scrive il portale Aktualne.

    Dopo la caduta del potere dei comunisti per la partecipazione nel 1950 nella repressione per motivi politici sono stati accusati più di 200 persone, 130 si presentarono davanti al tribunale, dei quali condannati circa 50. Per la partecipazione al concorso «Pugno» sono stati accusati di 20 persone, e condannato cinque. Di affari di molti imputati sono stati interrotti a causa del cattivo stato della loro salute o la morte.

    Nel 2014 in un altro paese dell'europa orientale, l'Ungheria, l'ex ministro degli interni è stato condannato 5,5 anni di reclusione per crimini di guerra durante la repressione anticomunista ribellione nel 1956. 92 anni, Bela Бижку è stato riconosciuto colpevole, che ha dato l'ordine alle forze di sicurezza di aprire il fuoco sui civili. Nel mese di marzo 2016 è morto.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

    • Img
    • 5:06 am on Friday 21st July 2017  /  Мир
      Le autorità greche hanno riferito di morti a causa del terremoto

      A seguito di un terremoto nel mar Egeo, uccidendo almeno due persone. La morte di due abitanti dell'isola di Kos ha detto Giorgos Кирицис, il sindaco della città omonima. I feriti hanno ricevuto più di 100 persone. Nella vicina Turchia circa 70 abitanti della città di Bodrum si sono rivolti all'ospedale dopo un forte terremoto.

    • Img
    • 3:07 am on Friday 21st July 2017  /  Мир
      Monaco buddista accusato di stupro di un bambino

      Il tribunale della Thailandia ha presentato un monaco buddista Вирафону Сукфону accusa di stupro di una minorenne, frode e riciclaggio di denaro. Egli è stato arrestato appena sceso dall'aereo degli stati UNITI dopo l'estradizione. Già uno l'accusa, associato con la violenza sessuale, rischia fino a 20 anni di carcere.

More Global News:

    • Img
    • 2:47 am on Friday 21st July 2017  /  Мир
      Terremoto nel quartiere turco di Bodrum ha causato uno tsunami

      Nel sud-ovest della Turchia si è verificato il terremoto. Secondo l'usgs, l'epicentro è stato localizzato a 10 chilometri a sud dalla città termale di Bodrum, il focolare si trova ad una profondità di 10 chilometri. Il terremoto ha causato un piccolo tsunami, la sua ampiezza pari a circa 25 centimetri.

    • Img
    • 1:37 am on Friday 21st July 2017  /  Финансы
      Il FMI ha approvato l'assegnazione di nuovi prestiti alla Grecia

      Fondo monetario internazionale ha approvato la Grecia prestiti a 1,6 miliardi di euro. Dettagli di decisione non sono ancora segnalati. Nel mese di giugno, il capo del FMI Christine Lagarde ha raccomandato al consiglio di amministrazione del fondo di approvare un nuovo programma di aiuti per la Grecia.

comments powered by Disqus