• L'estrema destra degli stati UNITI ha deciso di intimidire i negri nel giorno del voto

  • Negli Stati uniti l'estrema destra hanno risposto alla chiamata del candidato alla presidenza Donald Trump seguire le violazioni nel giorno del voto. Secondo loro, essi saranno isolati, dove vivono i neri. Su questo giovedì, 3 novembre, riferisce The Independent.

    I diritti umani temono che in questo modo gli estremisti saranno intimidire gli elettori afro-americani. Secondo uno dei moderatori d'sito web The Right Stuff, in particolare, il piano stanno per realizzare in Filadelfia.

    «Alcuni dei nostri gruppi vengono inviati nel ghetto di Philadelphia (...) Penso che possiamo fare un sacco di rimanere a casa. Prima siamo riusciti a farlo», ha dichiarato.

    Mercoledì scorso è stato noto, che radicale ультраправая l'organizzazione del Ku-klux-clan vorrei vedere Trump suo presidente. Articolo a sostegno repubblicano apparso sulla prima pagina del giornale ufficiale dell'organizzazione The Crusader. «In generale ci piacciono il suo nazionalista, di sguardi e di parole sul fatto che bisogna chiudere le frontiere per gli stranieri clandestini», scrive l'autore del testo, il pastore Thomas Robb.

    Il quartier generale della campagna elettorale di Trump subito ha espresso una forte critica dell'articolo.

    Tradizionalmente per i democratici votano minoranza (ad esempio, nazionali, attualmente ci sono 30 per cento del numero totale degli elettori) e le donne, per i repubblicani — uomini bianchi.

    Le elezioni presidenziali negli stati UNITI assegnati l ' 8 novembre, il principale rivale di Trump — il candidato democratico, Hillary Clinton. Secondo i dati, che portano il 1 ° novembre, i ricercatori dell' Real Clear Politics, Clinton davanti Trump al 2,4 per cento.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

More Global News:

comments powered by Disqus