• Il consiglio dei comandanti dell'Unione volontari Polizia ha tenuto una riunione a Mosca

  • Chiusa la riunione del Consiglio dei comandanti dell'Unione volontari di Polizia, tenutasi venerdì 4 novembre, a Mosca. L'evento si è svolto in una delle sale conferenze «il Presidente-Struttura», riferisce l'agenzia di stampa «Novorossija».

    Osserva che i dirigenti dell'Unione — Alessandro Boroday e Andrea Pinchuk — riassunto dell'attività dell'organizzazione per l'anno, e anche discusso con i comandanti le prospettive di sviluppo del volontariato del movimento. Si è discusso anche di avanzamento degli accordi di minsk, ma anche socio-politico la situazione in Russia e nell'est dell'Ucraina.

    Inoltre, si trattava di aiutare le famiglie delle vittime e dei feriti gravi sulla parte anteriore volontari.

    8 ottobre a Rostov-sul-Don, ha superato il secondo congresso dell'Unione volontari di Polizia. Nell'ambito della manifestazione i partecipanti all'uscita deposto fiori davanti al monumento-stele «Liberatori di Rostov», e anche superato solenne colonna per le strade della città al centro congressi hotel Don-Plaza, dove si è svolta la parte ufficiale del congresso.

    Conflitto in Transcarpazia è iniziato nella primavera del 2014, dopo quello che è successo nel paese del colpo di stato. In seguito sono stati istruiti sedicenti Donetsk e Lugano popolari repubbliche. Nel mese di febbraio 2015 leader «normanna quartetto» (Russia, Francia, Germania e Ucraina) nella capitale della Bielorussia hanno firmato «un Complesso di misure per l'attuazione degli accordi di minsk». Nel documento, in particolare, precisate le modalità di cessazione, l'attuazione in Ucraina riforma costituzionale, lo svolgimento delle elezioni nel Donbass e lecito statuto speciale della regione. Tuttavia, la situazione ancora non è stata risolta.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

    • Img
    • 4:54 am on Sunday 23rd July 2017  /  Бывший СССР
      Donetsk filtro stazione alimentata a causa di un bombardamento

      A causa dei combattimenti è stata alimentata Donetsk filtro stazione. L'alimentazione elettrica della stazione è stato disattivato in 19:25 di sabato, il 22 luglio. Interrotto il flusso dell'acqua in città in Particolare, parzialmente Donetsk e Ясиноватую, villaggi Верхнеторецкое, il Rosso dei Partigiani, e anche il villaggio Васильевка e Bella Trave.

    • Img
    • 8:58 pm on Saturday 22nd July 2017  /  Бывший СССР
      La corte ha раздевшуюся quando putin e Lukashenko attivista di Femen

      Il tribunale di Kiev non è diventato arrestare attivista del movimento Femen Angelina Dias, обнажившуюся prima i presidenti di Ucraina e Bielorussia, Pietro Poroshenko e Alexander Lukashenko. «Анжелине una misura preventiva in forma personale impegno, con la consegna del passaporto», — ha riferito il suo avvocato.

    • Img
    • 7:40 pm on Saturday 22nd July 2017  /  Бывший СССР
      Gli osservatori dell'OSCE tre ore tenuto all'ingresso della controllata UCRAINA Novoazovsk

      Gli osservatori dell'OSCE, guidata dal vice primo capo speciale addetto al monitoraggio missione in Ucraina Alexander Хугом non sono mancati in Novoazovsk, si trova sotto il controllo di KIEV. Secondo Hug, in un nuovo rapporto della missione a questo proposito, sarà segnalato la violazione degli accordi di minsk.

More Global News:

    • Img
    • 8:36 am on Sunday 23rd July 2017  /  Россия
      Quattro bambini sono morti in un incendio nella regione di Chelyabinsk

      A causa di un incendio nella regione di Chelyabinsk sono morti quattro bambini, un adulto ferito. L'incendio si è verificato nella notte di domenica, il 23 luglio, nel villaggio Superiore Кабанка. Durante un incendio in una casa c'era il padre di tre figlie e la nipote. Riuscito a salvare solo un uomo.

comments powered by Disqus