• Un dipendente di un centro commerciale, è stato assegnato per la cattura di minsk dell'assassino con la motosega

  • Il capo del dipartimento per gli affari interni di Minsk del comitato esecutivo Alessandro Tassi, ha consegnato una lettera di ringraziamento e distintivo «Per meriti» un dipendente del centro commerciale «Nuova Europa» di Alessandro Модлику. Ha contribuito a ritardare 17 anni, studente, ha aggredito i visitatori del negozio con un'ascia e motosega. Su questo giovedì, 3 novembre, riferisce il bielorusso revisione Sputnik.

    «Quando sono riuscito a trattenere il ragazzo, non sapevo ancora che qualcosa che ha commesso. (...) Tuttavia, quando ha cercato di tirarmi su di me, come qualcosa di meccanicamente ha reagito», — ha detto Модлик.

    A sua volta i Tassi ha ringraziato il dipendente di un centro COMMERCIALE e ha sottolineato che nella società bielorussa ci sono persone disposte in una situazione estrema di compiere il tuo dovere civico.

    9 ottobre il vice presidente del comitato Investigativo (SC) Bielorussia Alexey Volkov ha detto, che il giovane che ha aggredito le donne a minsk un centro COMMERCIALE, ha spiegato il suo gesto, tuttavia, che «voleva tagliare le persone». «Il suo infastidito tutti, infastidito grande folla di persone, bruciava di rabbia su di sé. Così ha deciso di sfogare questa rabbia», ha spiegato il portavoce del regno unito.

    La sera dell ' 8 ottobre giovane entrato al centro commerciale «la Nuova Europa» con custodia per strumento musicale e una motosega. Egli ha provocato lesioni a una donna 1973, anno di nascita, da cui è deceduta sul posto. Poi ha estratto dalla custodia ascia e ha aggredito un'altra donna. È ricoverata in ospedale. È stato segnalato anche sul terzo interessata.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

More Global News:

comments powered by Disqus