• I siriani hanno abbattuto un drone israeliano

  • Di DIFESA aerea della Siria lunedì sera, 20 marzo, è stato colpito da uno dei eterei droni (UAV) di Israele nel sud-ovest del paese. Informa RIA novosti con riferimento all'onda canale televisivo libanese «Al-Маядин».

    Ricognizione apparecchio è stato sorpreso dai militari dopo aver violato lo spazio aereo della Siria, nella provincia di Quneitra.

    Il dispositivo si è rivelato un drone marchio Skylark, la sua massa è di circa sette chili, e la capacità di carico — 1,2 chilogrammi.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

    • Img
    • 2:13 pm on Friday 24th March 2017  /  Силовые структуры
      Rogozin ha chiamato la quota di produzione civile nel rilascio di difesa

      La quota di produzione civile nel numero di imprese complesso militare-industriale pari al 16,7 per cento. Lo ha annunciato il vice primo ministro Dmitry Rogozin, passa «Interfax». In generale, la produzione è cresciuta per il 2016 del 10,7 per cento, in realtà la produzione militare — del 9,5 per cento e civile — 16,9 per cento.

    • Img
    • 1:45 pm on Friday 24th March 2017  /  Силовые структуры
      Medvedev ha chiesto di aumentare il rilascio di prodotti civili della difesa.

      Nel settore della difesa, è necessario creare un modello di business che consentiranno di sfruttare aggiornato militari di produzione per il rilascio di innovazione di prodotti civili. La relativa domanda ha fatto il consiglio di amministrazione dell'industria e del Commercio, il presidente del governo di Medvedev, passa «Interfax».

More Global News:

    • Img
    • 3:05 pm on Friday 24th March 2017  /  Из жизни
      Fuggito a Mosca il bisonte è tornato ai suoi genitori

      In periferia Приокско-Villetta riserva scappato uno dei bisonti, di cui è previsto di mandare in Smolensk oblast. Riuscì ad aprire la gabbia, in котоую sua affondato per il trasporto, e ' scappato ai parchi, in cui è nato. Di conseguenza il primo lotto di animali inviati vivaio,era solo nove esemplari.

    • Img
    • 2:59 pm on Friday 24th March 2017  /  Россия
      Il cremlino messo in dubbio la capacità di finanziamento del partito di Le Pen banche russe

      Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha dubitato che le banche possono finanziare la campagna elettorale del candidato alla presidenza della Francia dal partito del fronte Nazionale di Marine Le Pen. Egli ha anche sottolineato che Vladimir Putin e Le Pen non si è discusso di questo problema nel corso di un incontro il 24 marzo.

    • Img
    • 2:59 pm on Friday 24th March 2017  /  Финансы
      Al Ministero dello sviluppo economico previsto un rapido calo dei tassi la banca centrale

      Il rallentamento dell'inflazione contribuire ad una più rapida riduzione del livello chiave di scommesse di banca centrale. «Nei prossimi mesi ci aspettiamo un ulteriore rallentamento dei prezzi tra cui il mantenimento di una politica di contenimento di indicizzazione delle tariffe, perseguito dal governo»,— ritiene il capo del Ministero dello sviluppo economico Maxim Oreshkin.

comments powered by Disqus