• Scozzese politico è entrato in lotta con una pecora

  • Il leader Scozzese del partito liberal-democratico William Rennie è stata fotografata con una pecora. Questo venerdì, 21 aprile, riferisce l'edizione del Daily Mirror.

    Criteri compie un viaggio in Scozia e si incontra con gli elettori prima delle elezioni locali che si terranno quattro maggio. Durante la visita alla fattoria, nel Fife ha scherzosamente ha cominciato a lottare con парнокопытным.

    In una delle immagini Rennie tira ram per le corna. Su un altro telaio ram vale a zampe posteriori e poggia la testa nel petto di un avversario. Nell'ultima foto criteri di ridere di fronte a una mandria composta da una dozzina di pecore.

    Daily Mirror osserva che durante la campagna elettorale nel 2015 criteri anche stato fotografato con una pecora.

    Passate le elezioni Scozzese liberal-democratica, il partito è riuscito a passare in parlamento britannico solo un deputato. In parlamento siedono cinque rappresentanti del partito. Rennie promette che questa volta il risultato sarà migliore.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

    • Img
    • 10:21 am on Friday 21st July 2017  /  Из жизни
      La lotta armati di machete e un cassonetto uomini a New York ha colpito il video

      A New York i due uomini hanno iniziato la lotta, armati di machete e un cassonetto. Video rissa di strada pubblicato nel microblogging Twitter ABC News il 19 luglio. Per due giorni il rullo ha segnato circa 460 "mi piace". Il conflitto scoppiato nel quartiere Upper West Side. I nomi dei partecipanti alla rissa e le sue cause sono sconosciute.

    • Img
    • 10:09 am on Friday 21st July 2017  /  Из жизни
      Alabama cacciatore bocciato 370 chili di cinghiale

      Un residente dello stato americano dell'Alabama ha sparato 370 chili di cinghiale, che era sul prato di fronte a casa sua. Таксидермист Wade Сеаго si occupa di caccia. 11 luglio si trovava a casa, l'uomo ha sentito il grido della figlia e l'abbaiare del suo cane. Сеаго pubblicato in cinghiale tre proiettili della sua pistola.

    • Img
    • 7:20 pm on Thursday 20th July 2017  /  Из жизни
      Cucciolo ucciso un leone Cecil ucciso in Zimbabwe

      In Zimbabwe sconosciuto cacciatore ucciso il leone Ксанду — sei anni di un cucciolo, il famoso leone di Cecil, che due anni fa, inoltre, è stato ucciso durante una battuta di caccia. Le autorità sostengono che tutto è successo per la legge. Secondo alcuni, la caccia, durante la quale hanno sparato Ксанду, è costato il cliente a 40 mila sterline.

More Global News:

    • Img
    • 11:30 am on Friday 21st July 2017  /  Интернет и СМИ
      In Russia hanno introdotto il divieto di utilizzo di VPN e Tor

      La duma ha approvato in terza lettura il disegno di legge che vieta l'uso di tecnologie di accesso ai siti bloccati in Russia siti. Ciò significa che, sotto il divieto potenzialmente rientrano proxy e VPN-servizi e della rete anonima Tor, I2P e Freenet. I loro proprietari garantiscono l'accesso al registro di sistema di siti vietati Mirò

    • Img
    • 11:30 am on Friday 21st July 2017  /  Интернет и СМИ
      La duma di stato ha adottato la legge sulla regolamentazione dei programmi di messaggistica istantanea

      I deputati della Duma di stato ha approvato il disegno di legge, secondo cui i programmi di messaggistica istantanea sarà richiesto di identificare gli utenti per il numero di telefono, e in caso contrario deve rifiutare un cliente nei servizi di messaggistica. Gli organizzatori hanno anche bisogno di configurare la possibilità di organizzare un invio di massa di messaggi da parte di agenzie governative.

    • Img
    • 11:23 am on Friday 21st July 2017  /  Ценности
      I progettisti Volvo ha parlato del nuovo «giocoso» crossover

      I dirigenti del dipartimento di design casa automobilistica svedese Volvo ha detto di interni ed esterni per la nuova compatta premium crossover XC40. Secondo loro, la macchina si è «giocoso» e riflette la personalità del proprietario. Il modello sarà presto presentato al pubblico.

comments powered by Disqus