• Programma dell'OPEC per il congelamento della produzione di petrolio ha predetto il crollo

  • Il programma congelamento della produzione di petrolio, che sta cercando di promuovere l'Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (OPEC), di fallire. Questo in un'intervista a «il Nastro.roux», ha detto un membro del consiglio consultivo dell'Unione нефтегазопромышленников Russo Eldar Kasaev.

    «Troppo formossa voci discordanti sul mercato, tutti gli esportatori di tirano "olio who" in direzioni diverse. In condizioni di corrente massima competizione nessuno te restrittiva cappio al collo appendere non sarà», ha spiegato l'esperto.

    Secondo lui, ci sono diversi motivi per cui il programma non riuscirà a realizzare. In primo luogo, si tratta di una competizione tra la Russia e l'Arabia Saudita per un europeo il mercato del petrolio. In secondo luogo, quella e межэтническое confronto tra Iran, Iraq e Arabia Saudita, i persiani e gli arabi.

    «In particolare l'Iraq di recente nominato offerte per 12 piccole e medie imprese depositi, che presto dovrebbero apparire i padroni di casa — quali sono i limiti che ci possono essere? L'iran, una volta che è il secondo per volume di produzione dell'OPEC, vuole riconquistare il posto e, di conseguenza, a portarlo via in Iraq», aggiunge l'esperto.

    Secondo interlocutore «del Nastro.roux», vero e proprio accordo non sarà firmato, i membri dell'organizzazione si limitano intervento verbale e, forse, qualche «falso nove».

    Egli ha osservato che una grave minaccia per la del prezzo del petrolio no. «Credo che il prezzo oscillerà al 45-50 dollari al barile, a volte salendo più in alto», — predice Eldar Kasaev.

    In precedenza, il 2 novembre ha riferito che la Libia e la Nigeria, che sono membri dell'OPEC, nel mese di ottobre hanno aumentato la loro produzione 800 mila barili al giorno.

    28 ottobre i rappresentanti dell'OPEC per il prossimo incontro non è riuscito a sviluppare finale la decisione sul petrolio quote.

    Alla fine di settembre, i paesi dell'OPEC concordato sul congelamento dei prezzi del petrolio. I membri del cartello stabilito un tetto di produzione a livello di 32,5 milioni di barili al giorno. La versione finale dell'accordo deve essere firmato in un incontro nel mese di novembre.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

More Global News:

    • Img
    • 5:54 pm on Tuesday 15th August 2017  /  Россия
      Kuznetsova ha stimato esportato in Siria e in Iraq bambini russi

      I genitori, si unì a islamista bande, hanno tolto da tutte le regioni del paese — prima di tutto dalla Cecenia e Daghestan — circa 350 bambini, ha autorizzato il presidente della federazione RUSSA per i diritti dell'infanzia Anna Kuznetsova. Così, nelle liste del Daghestan è indicata più di 200 nomi, e questo è solo i dati ufficiali.

    • Img
    • 5:54 pm on Tuesday 15th August 2017  /  Интернет и СМИ
      Intimo foto di Anne Hathaway trapelata in rete

      Sconosciuti hacker trapelata in rete scatti intimi attrice americana Anne Hathaway. In alcune foto è immortalata in una società di un uomo nudo, presumibilmente il marito — attore Adam Shulman. A quanto pare, le foto sono state fatte in un momento di riposo e di collaborazione escursioni a piedi nella vasca da bagno.

    • Img
    • 5:51 pm on Tuesday 15th August 2017  /  Наука и техника
      Risolto il mezzo secolo di attività fisica

      Inglesi e tedeschi, gli scienziati hanno deciso, secondo loro, il problema di vetro. Il premio Nobel Philip Anderson ha chiamato questa attività, aggiornate nel corso degli ultimi più di 50 anni, «il più profondo problema di fisica dello stato solido». Uno studio pubblicato sulla rivista Physical Review X.

comments powered by Disqus