• Обезглавившую ragazza a Mosca tata cullato

  • Una cittadina dell'Uzbekistan Гульчехра Бобокулова, ha ucciso una bambina di quattro anni a Mosca, è in uno stato di sonno farmacologico e non può essere consegnato in udienza. Su questo Il fatto quotidiano ha detto nel servizio stampa Хорошевского corte.

    «Come ha riferito il capo dell'ospedale PKU CARCERE-2, Бобокулова non può essere trasportato in tribunale in comunicazione con l'individuazione di sonno farmacologico dopo l'assunzione dei farmaci», ha affermato un portavoce del tribunale di Olga Лицарева.

    «Interfax» comunica che a causa di questo incontro è stato spostato. Martedì, 1 novembre, si è ipotizzato di procedere ad un esame di un procedimento penale nei confronti di Бобокуловой essenzialmente.

    29 a febbraio di quest'anno in un appartamento di una casa in via milizia dopo un incendio è stato scoperto il corpo di una bambina di quattro anni con segni di morte violenta. Secondo gli inquirenti, servizio baby-sitter — Гульчехра Бобокулова, in attesa, mentre i genitori con un bambino di lasciare l'appartamento, ha ucciso una ragazzina, ha incendiato l'appartamento e ' andata via. Il suo arrestato lo stesso giorno presso la stazione della metropolitana «Campo di Ottobre». Secondo alcuni testimoni, ha urlato «Allah akbar!» e ha minacciato di organizzare самоподрыв. In mano aveva la testa di un bambino. L'esame ha rivelato che la donna soffre di una malattia cronica di un disturbo mentale. Si prevede che il pubblico ministero nel corso del procedimento sarà chiedere l'applicazione di misure coercitive di carattere medico, cioè l'invio in un ospedale psichiatrico.

    Un procedimento penale per gli articoli sull'omicidio di un giovane, distruzione intenzionale di proprietà di qualcun altro incendio doloso e notoriamente falso messaggio di esplosione.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

More Global News:

comments powered by Disqus