• In Ucraina si sono riuniti di vietare russa stampa

  • Nel Verkhovna Rada un disegno di legge sulla lingua dei MEDIA, in cui il 75 per cento dei programmi su canali televisivi e stazioni radio dovrebbe andare in onda in lingua ucraina. Il documento registrato il capo dei comitati del parlamento per la cultura e la libertà di parola Ruslan Княжицкий e Victoria Syumar. Di questo lunedì, 31 ottobre, informa ucraino «di Piombo».

    Dal disegno di legge anche escluso il punto sulla risoluzione di selezionare la lingua di trasmissione a sua discrezione e hanno annullato il tasso di trasmissione di film e programmi tv con i sottotitoli. Inoltre, si propone di vietare il rilascio di prodotti di stampa nelle lingue dei paesi vicini.

    Kiev dopo il cambio di potere all'inizio del 2014, ha più volte preso le misure per evitare il ricovero in un campo di informazioni paese di produzione dalla Russia. Così, nel marzo di Kiev, la corte ha emesso la decisione sull' divieto live essenziali e reti via cavo Ucraina canali russi«, il Primo canale. Rete mondiale», «RTR-Planet», «NTV-Mondo», «Russia 24» e una serie di altre.

    21 ad aprile di quest'anno, il presidente dell'Ucraina Pietro Poroshenko firmato la legge, che vieta l'e proiezione di film sul territorio nazionale di tutti i suoi film, telefilm e programmi tv, foto scattate dopo il 1 ° gennaio 2014. Prima di questo, l'Ucraina ha vietato la pubblicazione di un territorio di quasi 400 russi di film e serie tv, che si riferiscono alle opere, «популяризирующим organi di uno stato aggressore», sotto il quale a Kiev implicano la Russia.

    Inoltre, nel mese di agosto, il vice capo del governo Ucraino Vyacheslav Kirilenko ha detto, che il consiglio dei ministri presenterà al Parlamento un disegno di legge sul divieto di russi libri propagandistica.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

More Global News:

comments powered by Disqus