• La polizia di mosca ha arrestato un corriere con l'eroina a quattro milioni

  • La polizia di mosca ha arrestato un corriere della droga che trasportava soprattutto una grossa partita di eroina. Questo con riferimento a press-di servizio del MINISTERO dell'interno per la capitale venerdì, 4 novembre, riferisce l'agenzia «Mosca».

    L'operazione trascorso il personale di polizia del quartiere Yasenevo in collaborazione con gli operatori di controllo Principale per il controllo della droga del MINISTERO degli interni della federazione RUSSA. Hanno fermato l'auto, al volante della quale si trovava in precedenza condannato un cittadino di uno dei paesi della csi. Durante l'ispezione del veicolo è stato scoperto e sequestrato circa due chili altamente concentrata di eroina.

    Il costo di ritirata di partito, a prezzi di mercato nero è di circa quattro milioni di rubli. Il fatto quotidiano chiarisce che la sostanza previsto di vendere sul territorio della regione di mosca.

    Avviato il caso della parte 1 dell'articolo 228 del codice PENALE («produzione Illegale, la vendita o la spedizione di sostanze stupefacenti, di sostanze psicotrope o loro equivalenti»). La pena può essere fino a quattro anni di reclusione.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

More Global News:

comments powered by Disqus