• Il ministero degli esteri Russo ha dichiarato di non partecipazione alle azioni dell'ambasciata britannica a Mosca

  • La Russia non ha nulla a che le azioni di protesta davanti all'ambasciata Britannica a Mosca. Questo il portavoce ufficiale del demanio Maria Zakharova ha detto il corrispondente della radio«, Dice Mosca» venerdì 4 novembre.

    «Il ministero degli esteri non hanno mai incoraggiato né attivisti, né i rappresentanti della società civile di svolgere qualsiasi manifestazione di fronte ambasciate di paesi stranieri», — ha sottolineato il Zakharova. Secondo lei, questa settimana è stata obblighi di Russia della convenzione di Vienna, secondo cui lo stato deve garantire la sicurezza e garantire un certo livello di sicurezza per istituzioni straniere.

    La protesta è iniziata vicino a ambasciata britannica a Mosca la sera del 4 novembre. Sconosciuti abbandonato sul territorio della missione di manichini, sporchi di vernice rossa.

    3 novembre britannici, gli attivisti hanno inscenato una protesta circa dell'ambasciata russa a Londra. Vicino a porta è stata costruita la piramide di mano da manichini, e alcuni partecipanti a manifestazioni incatenati stessi alla recinzione.

    I diplomatici si sono rivolti al ministero degli esteri britannico, con la richiesta di fornire la sicurezza dei dipendenti, in caso di ripetizione di azioni. Non-ufficio ha detto, che non c'entra nulla.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

    • Img
    • 9:44 pm on Monday 24th July 2017  /  Россия
      78 minatori sono stati evacuati dalla miniera nel Kuzbass dopo l'estrazione del carbone e del gas

      Sulla mia «Анжерская-Sud», nel quartiere di villaggio Арсентьевка nella regione di Kemerovo è avvenuto emissioni da carbone e gas, la miniera da soli lasciato 78 di 79 lavoratori, che si trovavano in lei. Informazioni per un minatore si precisa, aggiunto in sede regionale di protezione civile. Gestione SC conduce indagini pre test dopo l'incidente.

    • Img
    • 8:52 pm on Monday 24th July 2017  /  Россия
      Un detenuto musulmano a Nizhny Tagil ha chiesto di coda di lasciare a lui le mogli

      I detenuti della colonia camera 5 a Nizhny Tagil lo sciopero della fame e ha chiesto di mitigazione modalità, esenzioni ed agevolazioni. Uno dei 15 detenuti, islamica, chiedere il permesso di vedere più le loro mogli. L'altro insiste sul diritto di parlare al telefono in inglese.

More Global News:

    • Img
    • 1:18 am on Tuesday 25th July 2017  /  Спорт
      La russia per la prima volta dal 1989 anno ospiterà i mondiali di boxe

      Sochi ospiterà i mondiali di boxe nel 2019. La decisione è stata presa in una riunione del comitato esecutivo dell'associazione Internazionale amateur boxing association (AIBA). Il segretario generale della Federazione di boxe Russia Umar Кремлев ha detto che il campionato si svolgerà nel palazzetto dello sport «Iceberg». Per il diritto di ospitare un torneo combattuto altri quattro paesi.

    • Img
    • 1:11 am on Tuesday 25th July 2017  /  Культура
      Figura Trump messo all'asta

      La casa d'aste Nate D. Sanders Auctions messo all'asta la figura del presidente degli stati UNITI Donald Trump, fatto nel 2005 ad un evento di beneficenza. Nella figura sono presenti skyline di New York, al centro della composizione si trova il grattacielo Trump Tower. Anche su di esso è presente la firma del presidente degli stati UNITI.

    • Img
    • 12:59 am on Tuesday 25th July 2017  /  Спорт
      Everton terrà la partita in onore del morto di cancro sei anni di tifoso

      Liverpool Everton terrà una partita di beneficenza in onore del morto di cancro a sei anni, tifoso Bradley Lowry. L'incontro si terrà il 3 settembre a casa, lo stadio della squadra «Goodison park». Bradley Lowry è morto il 7 luglio. Ha tifato per il club Inglese di premier league, il Sunderland.

comments powered by Disqus