• Il ministero degli esteri Russo ha dichiarato di non partecipazione alle azioni dell'ambasciata britannica a Mosca

  • La Russia non ha nulla a che le azioni di protesta davanti all'ambasciata Britannica a Mosca. Questo il portavoce ufficiale del demanio Maria Zakharova ha detto il corrispondente della radio«, Dice Mosca» venerdì 4 novembre.

    «Il ministero degli esteri non hanno mai incoraggiato né attivisti, né i rappresentanti della società civile di svolgere qualsiasi manifestazione di fronte ambasciate di paesi stranieri», — ha sottolineato il Zakharova. Secondo lei, questa settimana è stata obblighi di Russia della convenzione di Vienna, secondo cui lo stato deve garantire la sicurezza e garantire un certo livello di sicurezza per istituzioni straniere.

    La protesta è iniziata vicino a ambasciata britannica a Mosca la sera del 4 novembre. Sconosciuti abbandonato sul territorio della missione di manichini, sporchi di vernice rossa.

    3 novembre britannici, gli attivisti hanno inscenato una protesta circa dell'ambasciata russa a Londra. Vicino a porta è stata costruita la piramide di mano da manichini, e alcuni partecipanti a manifestazioni incatenati stessi alla recinzione.

    I diplomatici si sono rivolti al ministero degli esteri britannico, con la richiesta di fornire la sicurezza dei dipendenti, in caso di ripetizione di azioni. Non-ufficio ha detto, che non c'entra nulla.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

    • Img
    • 5:08 pm on Sunday 25th June 2017  /  Россия
      Rogozin ha consigliato di serbi spaventare l'Occidente in legno-300

      Vice primo ministro russo Dmitry Rogozin a Belgrado ha scherzato sulle relazioni della Serbia con l'Occidente. «S-300 serbi non è necessario. Abbastanza in legno costruire di s-300, che [Ovest] già morti là fuori tutti dalla paura», ha detto il funzionario, parlando aperto cinque anni fa nella città di Niš italo-serbo umanitario centro.

    • Img
    • 3:47 pm on Sunday 25th June 2017  /  Россия
      Scontano l'arresto di Navalny chiamato l'ambulanza

      Il leader dell'opposizione Alexei Navalny, che sta scontando l'arresto per l'organizzazione incoerente con le autorità di azioni sulla Tverskaya street 12 giugno, la temperatura è salita. Per questo gli è stata chiamata un'ambulanza, ha riferito l'avvocato politica Olga Mikhailova. Secondo lei, questo è accaduto il 24 giugno. «Oggi ho avuto non è stato», ha specificato.

    • Img
    • 1:18 pm on Sunday 25th June 2017  /  Россия
      Più di 250 mila musulmani di Mosca insieme in preghiera in occasione di Eid ul-bayram

      Più di 250 migliaia di musulmani hanno partecipato alla preghiera mattutina a Mosca in onore della festa di Eid ul-adha. Reati non è fisso, l'ordine durante la manifestazione hanno fornito tre migliaia di combattenti Росгвардии. Il presidente Russo Vladimir Putin e il primo ministro Dmitry Medvedev si è congratulato con russi i musulmani con la festa.

More Global News:

    • Img
    • 8:22 pm on Sunday 25th June 2017  /  Спорт
      Ducale si alzò in piedi per Zhirkov e la Partecipazione

      Il capo del consiglio di amministrazione di «Zenith» Alexander Dyukov ritiene inaccettabile aspre critiche all'indirizzo dei giocatori della nazionale di calcio. Il funzionario si alzò in piedi per Yuri Zhirkov e il comportamento dei tifosi, che dopo la retrocessione della squadra nazionale di confederations Cup ha criticato il vice speaker della Duma di stato Igor Lebedev.

    • Img
    • 8:15 pm on Sunday 25th June 2017  /  Спорт
      Опредилились semifinale le coppie confederations Cup

      Deciso semifinale le coppie della confederations Cup. La Germania si incontreranno con i messicani, e la squadra del Portogallo giocherà con чилийцами. I tedeschi hanno battuto il Camerun con il punteggio di 3:1 e ha occupato il primo posto nel gruppo B. i Cileni hanno pareggiato con gli australiani e conquista il secondo posto nel gruppo.

    • Img
    • 7:23 pm on Sunday 25th June 2017  /  Бывший СССР
      Europeo degli autobus, il vettore ha rifiutato di ucraina in un viaggio senza visto

      Collaboratore degli autobus vettore Ecolines ha rifiutato di mettere una donna ucraina con passaporto biometrico senza visto su un volo in Bulgaria. A causa di questo, lei, i suoi genitori e il fratellino non ha colpito in vacanza. La famiglia non ha considerato che la Bulgaria non è un membro dell'area Schengen, e per il viaggio di andata bisogno di un visto nazionale per un.

comments powered by Disqus