• I giapponesi hanno ristretto il credito russi progetti per stati UNITI

  • Giapponese la banca di stato per la cooperazione internazionale (JBIC) ha introdotto limitazioni per il finanziamento di società e istituzioni finanziarie. Informa Rambler News Service martedì, 1 novembre.

    Come indicato, JBIC ora non finanzierà progetti, di cui sono usciti europei o americani della società. Banca di stato sarà anche controllare per questi «proibiti» del programma non hanno ricevuto i soldi e da privati giapponesi organizzazioni finanziarie. Questo viene fatto per evitare conflitti con gli stati UNITI e le contraddizioni europee sanzioni nei confronti di Mosca, scrive RNS.

    22 ottobre si è appreso, che la russia cassa di Risparmio fino alla fine di quest'anno riceverà dal JBIC prestito pari a quattro miliardi di yen (38,5 milioni di dollari). I fondi devono essere indirizzate società-operatore di porta Orientale vicino Reperti per l'acquisto di attrezzature necessarie per il trasporto di carbone.

    Le sanzioni nei confronti della Russia non includono disposizioni in materia di prestiti in yen. Tuttavia, le banche giapponesi sono riluttanti a collaborare con le aziende russe, temendo complicazioni relazioni con gli stati UNITI.

    Nel mese di maggio il primo ministro Giapponese Shinzo Abe per colloqui con il presidente Russo Vladimir Putin introdotto il piano di cooperazione economica, consistente in otto punti. Il documento prevede la costruzione di impianti di depurazione gas di petrolio liquefatto, porti, aeroporti, ospedali e altre infrastrutture, in particolare in Estremo Oriente.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

More Global News:

comments powered by Disqus