• Tristi байкальские crostacei hanno contribuito a svelare i meccanismi di stress

  • Gli scienziati dell'ISTITUTO di ricerca di biologia dell'università statale di Irkutsk per esempio endemiche crostacei-amphipod dal lago Baikal hanno dimostrato la possibilità di «scansione» condizione fisiologica di un organismo vivente in condizioni di stress. I risultati della ricerca sono stati pubblicati sulla rivista Scientific Reports.

    Nel loro lavoro i ricercatori per la prima volta applicato a questo scopo molecolari sensori ottici, i detenuti in semipermeabili microcapsule e in anticipo immessi nel corpo. Si basano questi sensori sul fenomeno della fluorescenza è un bagliore di alcuni composti in luce la luce di una specifica lunghezza d'onda.

    Ci sono i sensori, il cui spettro della luce specifico dipende da specifici parametri fisiologici del corpo, ad esempio, il pH o il contenuto di glucosio. Микроинкапсулирование è necessario al fine di concentrare il sensore in un punto e quindi di ridurre la sua potenziale tossicità per l'organismo e rafforzare il segnale fluorescente.

    «Incapsulato fluorescente sensori sub-micron di dimensioni sensibili al pH (acido-щелочному equilibrio), sono stati introdotti nella centrale vaso del sistema circolatorio amphipod e «сканированы» direttamente nel vivo рачках con l'aiuto di uno speciale microscopio a fluorescenza. Questa tecnologia ha permesso per la prima volta effettuare la misurazione in continuo cambiamento del livello di pH nel sistema circolatorio non di un organismo vivente, si trova in condizioni di stress», — ha detto «barra multifunzione.roux» uno degli autori dell'articolo, il direttore dell'istituto di professore di Maxim Timofeev.

    Gli scienziati in laboratorio hanno dimostrato che il pH all'interno del crostaceo molto sensibile al cambiamento di modalità di gas nell'ambiente, in particolare, sulla riduzione del contenuto di ossigeno e l'aumento del contenuto di anidride carbonica, che spesso si osserva in caso di violazione del funzionamento degli ecosistemi acquatici (tra cui, causata da attività umane).

    I risultati di questo studio mostrano che микроинкапсулированные sensori ottici possono ora essere utilizzati in lavori relativi al monitoraggio ambientale dei corpi idrici. Questo è particolarmente rilevante alla luce dell'attuale crisi ambientale sul lago Baikal. Ora in alcune baie del lago si verifica la violazione tipici per lui ecosistemi, che può essere collegato con l'inquinamento della costa a causa di un afflusso di turisti e richiede lo sviluppo e l'introduzione di nuove ad alta efficienza metodi di monitoraggio ambientale.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

More Global News:

comments powered by Disqus