• Più della metà dei russi correttamente chiamato celebrata il 4 novembre festa

  • La percentuale di russi, ben informato, come si chiama la festa, celebrata in RUSSIA il 4 novembre, ha raggiunto il massimo nella storia sociologica osservazioni. Informa che giovedì, 3 novembre, «Interfax» con riferimento ai risultati di un sondaggio condotto da «Levada-center».

    Specificare correttamente il nome della festa — Giornata dell'unità nazionale — potrebbero 56 per cento dei cittadini. Nel 2010 la percentuale era del 36 per cento, e nel 2005 — 8 per cento.

    Secondo il 16 per cento degli intervistati, il 4 novembre in Russia si celebra il Giorno di consenso e di riconciliazione, 6 per cento crede che si tratta di Fondo della rivoluzione d'Ottobre, il 3 per cento chiamato il Giorno della liberazione dal polacco-lituane interventiste. Non potrebbero chiamare una vacanza o ha rifiutato di rispondere il 17 per cento degli intervistati.

    Celebrare il Giorno dell'unità nazionale si riunisce ogni quinto il russo, il 14 per cento sarà invece celebrato il 7 novembre, Giorno della rivoluzione d'Ottobre. Quando il 58 per cento degli intervistati ha detto che indifferentemente si riferiscono ad entrambi i giorni festivi.

    L'indagine è stata condotta 21-24 ottobre tra 800 persone di età superiore ai 18 anni in 137 centri abitati, 48 regioni della Russia.

    Giorno dell'unità nazionale celebrata in Russia il 4 novembre, a partire dal 2005. La storia della festa è associata con la vittoria della milizia sopra i polacchi nel 1612, quando sotto la guida di Minin e Pozharsky è stato preso Cina-città e rilasciato il Cremlino.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

More Global News:

comments powered by Disqus