• Assad ha commentato l'incidente con l'attacco di israele air FORCE

  • Il presidente Siriano Bashar Assad ha chiamato il diritto e il dovere di proteggere i confini del paese. Tale dichiarazione ha fatto con la minaccia del ministro della difesa di Israele, Avigdor Lieberman distruggere complessi di DIFESA aerea della Siria in caso di attacchi aerei israeliani, trasmette RIA novosti.

    «La difesa dei nostri confini è un nostro diritto e dovere. Se non lo faremo come il potere, il popolo siriano deve condannare noi», ha detto Assad.

    Secondo lui, Damasco non deve chiedersi, difendere o non difendere, «non importa se le dichiarazioni delle autorità israeliane o no». «Noi non costruiamo la nostra politica e le decisioni sulle loro dichiarazioni. Così, naturalmente, è nostro diritto e dovere, ripeto», — ha sottolineato il presidente.

    Quando Assad ha espresso la speranza che la Russia giocherà il suo ruolo non è quello di evitare il ripetersi di attacchi in Siria da parte di Israele. «Per quanto abbiamo sentito questa mattina il ministero degli esteri della Russia, è stato invitato l'ambasciatore di Israele per discutere le violazioni di Israele sovranità della Siria. Quindi penso che la Russia può svolgere un ruolo importante in questo senso, e la politica della Russia in generale si basa sul diritto internazionale, alla Carta delle nazioni unite e le risoluzioni del Consiglio di Sicurezza», — ha detto il leader siriano.

    «Così che la Russia può discutere di questi problemi con gli israeliani, basandosi su questi criteri, e la Russia può svolgere il suo ruolo a quello di Israele non ha attaccato la Siria», ha detto Assad.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

    • Img
    • 6:30 pm on Saturday 25th March 2017  /  Мир
      In Italia hanno proposto di introdurre mensile congedo durante le mestruazioni

      L'italia può inserire mensile di tre giorni di vacanza per le lavoratrici, che ha osservato dolorosi periodi mestruali. In caso di adozione di questa legge diventerà il primo paese occidentale con una simile pratica nei confronti delle donne. La camera bassa del parlamento italiano, ha iniziato a discutere il disegno di legge.

    • Img
    • 5:17 pm on Saturday 25th March 2017  /  Мир
      Gli abitanti della città turca di Kastamonu sentito porno di strada di altoparlanti

      Nella città turca di Kastamonu, situato nel nord del paese, attraverso gli altoparlanti utilizzati per la lampada di avvisare gli abitanti, esce il suono dei porno. Uno dei testimoni tolto ciò che accade nel video, rullo subito ha segnato la popolarità in tutto il mondo. Il sindaco ha chiesto scusa ai residenti della città.

    • Img
    • 3:18 pm on Saturday 25th March 2017  /  Мир
      I leader dei paesi dell'UE hanno confermato la volontà di collaborare con la NATO

      L'unione europea intende rafforzare la propria difesa e la sicurezza, tra cui, in collaborazione con la nato. Lo afferma in una dichiarazione di roma sul futuro dell'unione Europea, firmata dai leader dei 27 paesi membri nella capitale italiana. Osserva che l'UE «lavora per le nazioni unite».

More Global News:

    • Img
    • 8:13 pm on Saturday 25th March 2017  /  Бывший СССР
      A Minsk iniziato a rilasciare i detenuti durante una manifestazione

      A Minsk, la polizia ha iniziato a rilasciare i detenuti nel corso di una processione, dedicato al cosiddetto Giorno di volontà. Prima gli agenti di polizia di stato permesso di lasciare il dipartimento di anziani, minori e ai giornalisti. In totale, secondo gli attivisti, è stato ritardato di un paio di centinaia di persone.

comments powered by Disqus